Concept fineart Photography 2017

Lontana dall’essere compresa con criteri logico-razionali, la surrealtà si presenta come una dimensione che, oltrepassando il reale, si concentra su aspetti di segno opposto. Le sfere dell’inconscio, dell’immaginario, dell’onirico restituiscono un’immagine completa del nostro essere perché colto nella totalità delle sue manifestazioni.

Un atmosfera sospesa di sapore magico e spaesante che assume valore agli occhi di chi vada oltre l’iniziale sensazione di una destabilizzante assurdità.

Amo le immagini senza tempo sospese ed evanescenti , non cerco di fotografare la reala' ma ben si' la magia che c'e nella mia mente.